REGOLAMENTO

REGOLAMENTO DELLA GRANFONDO MILANO-SANREMO CICLOTURISTICA

Art. 1 – ISCRIZIONE

La Gran Fondo MILANO – SANREMO cicloturistica  è aperta a

  • tutti i cicloturisti italiani in regola con la licenza della Federazione Ciclistica Italiana o di un Ente di promozione sportiva appartenente alla Consulta Nazionale.
  • tutti i cicloturisti stranieri in regola con la licenza della Federazione Ciclistica della propria nazione, riconosciuta dall’UCI.

Non sono ammessi alla manifestazione i ciclisti inseriti nella categoria Master Gold (vedasi elenco FCI); i professionisti, gli elite (uomini e donne) e gli under 23 sono ammessi esclusivamente a scopo promozionale e non saranno ammessi nella tabella tempi finale e non potranno ricevere il diploma di partecipazione.

Art. 2 – LICENZA/TESSERA SPORTIVA.

Art. 2 – Partecipazione: aperta a tutti i tesserati F.C.I e agli Enti di Promozione Sportiva che hanno sottoscritto la convenzione con la F.C.I. per l’anno 2017 – ASC, ACLI, ACSI, AICS, ASC, ASI, CSAIN, CSEN/UNLAC, CSI, ENDAS, FIAMMA, LIBERTAS, MSP, UISP – in possesso di idoneità medico sportiva per la pratica del ciclismo agonistico ed ai cicloamatori stranieri in possesso di licenza UCI valida per l’anno in corso, rilasciata dalla propria Federazione Ciclistica Nazionale, e previa presentazione della certificazione etica in lingua inglese e certificato di idoneità.

I soggetti stranieri che non siano in possesso della licenza UCI, dovranno presentare, prima della partenza della gara, un certificato medico che attesti lo stato di idoneità alla partecipazione ad una manifestazione sportiva ciclistica agonistica. Tale certificato deve non essere antecedente di oltre un anno rispetto alla data di iscrizione alla manifestazione.

Art. 2 bis – TESSERA GIORNALIERA.

Per coloro che non sono in possesso di tessera annuale F.C.I. o Enti di Promozione Sportiva che hanno sottoscritto la convenzione con la F.C.I. per l’anno 2017, è possibile sottoscrivere la tessera giornaliera F.C.I. del costo di Euro 20,00. Il tesseramento va richiesto all’atto dell’iscrizione alla segreteria iscrizioni e regolarizzata la posizione dell’atleta dal punto di vista assicurativo. È altresì necessario inviare o presentare copia del certificato di idoneità all’attività agonistica e sottoscrivere la dichiarazione etica.

Art. 3 – ISCRIZIONE.

L’iscrizione alla manifestazione va perfezionata attraverso il sito www.milano-sanremo.org, regolando la quota di partecipazione con Paypal, carta di credito o bonifico bancario. Per ragioni organizzative non sono ammesse altre forme di iscrizione.

Art. 4 – TERMINE PER LE ISCRIZIONI

Il termine per le iscrizioni online è il 31 maggio.
Sarà possibile iscriversi il giorno prima della gara direttamente a Milano.

Art. 5 – QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Il costo dell’iscrizione SILVER è di

  • € 60,00 per le iscrizioni effettuate online entro il 31 marzo
  • € 65,00 per le iscrizioni effettuate online entro il 31 maggio
  • € 75,00 per le iscrizioni effettuate sul posto

Il costo dell’iscrizione GOLD, che permette di partire in prima griglia, è di

  • € 70,00 per le iscrizioni effettuate online entro il 31 marzo
  • € 75,00 per le iscrizioni effettuate online entro il 31 maggio
  • non è disponibile l’iscrizione sul posto

Costo fisso per la gestione delle iscrizioni online: €2,00.

Le forme di pagamento accettate sono:

  • carta di credito Visa o Mastercard
  • Paypal
  • bonifico bancario, disponibile solo fino al 30 aprile

Le tariffe indicate si intendono nette, i costi bancari sono da intendersi interamente a carico del cliente:

  • 3% per i pagamenti Visa e MC,
  • 5% per i pagamenti con Paypal
  • € 10,00 per i bonifici extra-UE

Art. 6 – SERVIZI COMPRESI NELLA QUOTA DI ISCRIZIONE

Il costo dell’iscrizione comprende:

  • maglietta ricordo – solo agli iscritti che hanno pagato regolarmente la quota d’iscrizione entro il 30 Aprile,
  • numero di partecipazione,
  • rifornimenti,
  • omaggi,
  • recupero in caso di abbandono,
  • doccia,
  • pasta party

Art. 7 – LIMITI DI ETA’

La manifestazione è aperta a tutti i cicloturisti di ambo i sessi da 18 a 70 anni, compiuti entro il giorno prima della gara, in regola con il tesseramento per l’anno in corso.

Art. 8 – REGOLAMENTO

Sottoscrivendo il modulo di iscrizione, si dichiara di aver letto ed approvato il regolamento, di essere in buone condizioni fisiche, di essere in possesso della tessera con idoneità alla pratica agonistica rilasciata dopo aver effettuato una visita medico sportiva oppure di essere in possesso di un certificato medico sportivo agonistico ai fini della sottoscrizione della tessera giornaliera.

Art. 9 – RINUNCIA ALLA PARTECIPAZIONE

La politica di prenotazione relativa al prodotto iscrizione, è riportato in questa pagina.

Art. 10 – CLASSIFICA.

Al termine della manifestazione non sarà compilata una classifica.

Nei giorni successivi sarà possibile conoscere visualizzare sul sito la tabella tempi finale per conoscere il proprio tempo di percorrenza e ricevere l’attestato di partecipazione.

Art. 11 – VERIFICHE.

La verifica delle licenze, consegna del numero e del materiale previsto si svolgerà il sabato 10 giugno 2017, dalle 10.00 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 19.00 a Milano.

Il mancato controllo della tessera indicata al momento dell’iscrizione o la mancata presentazione del certificato medico sportivo agonistico per la sottoscrizione di una tessera giornaliera comporterà l’estromissione automatica dalla manifestazione.

Art. 12 – RITROVO.

Il ritrovo è fissato per la domenica 11 giugno 2017 alle ore 6:30 a Milano, dove sarà effettuato il controllo elettronico dei partecipanti.

Art. 13 – PARTENZA.

domenica 11 giugno 2017 alle ore 7:00 a Milano.

La partenza avverrà per griglie distanziate di ca. 15 minuti, costituite da 150/200 partecipanti:

  • griglia 1: acquirenti dell’iscrizione GOLD,
  • griglia 2, 3: gruppi organizzati convenzionati con l’organizzazione,
  • griglia 4 e successive: in base al numero di pettorale assegnato.

Art. 14 – CONTROLLI ELETTRONICI.

Sarà effettuato un controllo elettronico di partenza.
Il concorrente che non provvederà al controllo di partenza sarà automaticamente escluso dalla tabella tempi.
Saranno poi effettuati controlli elettronici sui tratti segnali delle salite del Turchino, della Cipressa e del Poggio di Sanremo.

L’organizzazione si riserva la facoltà di effettuare ulteriori controlli elettronici o visivi di passaggio sul percorso.
Le località di tali controlli potranno non essere indicate sulle mappe del percorso né essere precedentemente note ai partecipanti.

Art. 15 – CRONOMETRAGGIO: REGOLAMENTO CHIP WINNING TIME.

Il servizio di cronometraggio verrà fornito da Winning Time. Ogni atleta dovrà essere munito del proprio Personal Chip Giallo Winning Time per essere inserito nella tabella tempi e ricevere il diploma di partecipazione.
I possessori di Personal Chip Giallo Winning Time devono OBBLIGATORIAMENTE abilitarlo dal 1° gennaio sul sito www.winningtime.it secondo le modalità indicate oppure in gara presso il PUNTO WINNING TIME.

L’atleta che non è ancora in possesso del chip potrà acquistarlo direttamente presso il PUNTO WINNING TIME presente nella zona di consegna dei pacchi gara al prezzo di 15,00 Euro.

L’atleta può anche noleggiare un chip giornaliero valido ESCLUSIVAMENTE per il solo evento dietro versamento di una cauzione di 10,00 Euro (con restituzione di 5,00 Euro alla riconsegna del chip). I chip gialli e quelli noleggiati dovranno essere obbligatoriamente posizionati allo sgancio della ruota anteriore; il posizionamento sbagliato non garantirà il corretto inserimento nella tabella tempi finale.

Art. 16 – CASCO.

E’ obbligatorio l’uso del casco rigido omologato da indossare anche in salita: chiunque venga sorpreso senza casco sarà automaticamente escluso dalla tabella tempi finale e non potrà ricevere il diploma di partecipazione.

Art. 17 – VEICOLI AL SEGUITO.

I veicoli al seguito sono obbligati a rispettare il codice della strada e non devono creare intralcio alla normale cicolazione stradale, nè tanto meno ai partecipanti alla manifestazione.

E’ obbligo ai veicoli al seguito di servirsi dell’autostrada per il tratto MASONE – GENOVA VOLTRI, pena la squalifica per il proprio atleta.

Art. 18 – TRAFFICO STRADALE.

Tutte le strade percorse dalla manifestazione sono APERTE al traffico.
Vige l’assoluto rispetto e osservanza del Codice della Strada.

Art. 19 – FURGONE SCOPA.

E’ previsto un furgone per il recupero dei partecipanti e delle biciclette che abbandonano la manifestazione.

Art. 20 – ARRIVO.

L’arrivo è previsto a Sanremo presso il centro congressi Palafiori, Corso Garibaldi 1, Sanremo, entro 12 ore dalla partenza ufficiale.
Il servizio di pasta party terminerà comunque alle ore 19:30.

Art. 21 – ORDINE DI ARRIVO.

Dopo aver tagliato il traguardo, i partecipanti dovranno recarsi al posto di controllo per restituire i chip.

Art. 22 – RISULTATI.

I tempi di percorrenza dei singoli partecipanti saranno pubblicati, in ordine alfabetico, sul sito Internet  www.milano-sanremo.org, dove potrà anche essere stampato il diploma di partecipazione.

Art. 23 – RECLAMI.

Eventuali reclami dovranno essere indirizzati alla giuria di gara nei termini di regolamento e accompagnati dalla tassa prevista da regolamento. Non sono ammesse denunce o reclami collettivi, firmati da più di una persona.

Art. 24 – PREMIAZIONE.

La premiazione avrà luogo indicativamente a partire dalle ore 17:30 presso il centro congressi Palafiori.

L’assegnazione dei premi sarà effettuata con estrazione a sorte.
I premi saranno consegnati ai soli concorrenti presenti alla cerimonia di premiazione.

Sono previsti premi speciali alle squadre con il maggior numero di partecipanti.

Art. 25 – SQUALIFICHE.

I seguenti comportamenti saranno sanzionati con la squalifica del concorrente:

  • partecipare con il pettorale di un altro corridore
  • gettare rifiuti lungo le strade
  • non osservare il codice della strada
  • non rispettare il presente regolamento

Art. 26 – ACCETTAZIONE DEL REGOLAMENTO

Sottoscrivendo il modulo d’iscrizione, anche online, il concorrente dichiara di essere in possesso dell’attestato medico secondo il D.M. del 18/02/82, di essere in possesso di regolare tessera, assicurazione contro terzi e di aver letto e accettato il presente regolamento.

Art. 27 – PRIVACY

Sottoscrivendo il modulo d’iscrizione, anche online, il concorrente dichiara di aver letto l’informativa sulla privacy ai sensi del d.lsgs. 196/2003 e successive modificazioni, resa disponibile sul sito www.milano-sanremo.org ed esprime il consenso informato all’utilizzo, da parte dell’organizzatore e dei suoi partner, dei propri dati personali ai fini dell’ottemperanza agli obblighi amministrativi e contabili e delle necessità organizzative, inerenti la gestione delle iscrizioni, la formazione della tabella tempi finale e le iniziative promozionali connesse alla manifestazione. Il concorrente esprime inoltre il proprio consenso informato all’utilizzo della sua immagine ai fini promozionali della manifestazione, ivi compresa la pubblicazione su siti Internet, social network, DVD promozionali, ecc.

Art. 28 – REQUISITO ETICO

REQUISITO ETICO Con la sottoscrizione e l’invio del modulo di iscrizione il concorrente, unitamente al rappresentante della sua squadra, autocertifica l’inesistenza di sanzioni sportive, civili e/o penali ovvero indagini in corso a suo carico per fatti relativi al doping e dichiara di non aver assunto – e di non assumere – sostanze inserite nella lista antidoping della World Antidoping Agency (WADA) (http://www.wada-ama.org/Documents/World_Anti-Doping_Program/WADP-Prohibited-list/2013/WADA-Prohibited-List-2013-EN.pdf). La mendace autocertificazione sarà perseguita a norma di legge. I professionisti, gli elite (uomini e donne) e gli under 23, sono ammessi esclusivamente a scopo promozionale e previo invito da parte del Comitato Organizzatore

Art. 29 – MODIFICHE AL REGOLAMENTO

L’organizzazione si riserva la facoltà di apportare variazioni al regolamento. Il sito Internet www.milano-sanremo.org sarà considerato l’organo ufficiale della manifestazione. Tutte le comunicazioni ufficiali verranno effettuare tramite il sito.

Art. 30 – RESPONSABILITA’

La Società Organizzatrice declina ogni responsabilità per eventuali incidenti o danni che dovesserò accadere a partecipanti, a terzi o cose, occorsi prima, durante e dopo lo svolgimento della manifestazione e si riserva la facoltà di accettare le iscrizioni a suo insindacabile giudizio.

SICUREZZA
Attenzione. Sempre più spesso vi sono bande di ladri specializzati che prendono di mira le gare ciclistiche a livello internazionale.
Non lasciare mai incustodito il tuo veicolo, in particolare con attrezzatura e biciclette a bordo.
L’organizzazione non risponde di eventuali furti o danni ai veicoli e al loro contenuto.

Art. 31- CODICE DELLA STRADA

Ciascun partecipante è considerato essere in escursione personale: è obbligatorio osservare le disposizioni del codice della strada e le regole di circolazione. La strada non sarà protetta.

Art. 32 – FORO COMPETENTE

In caso di controversie legali il foro competente è quello di Imperia.

Art. 33 – CAUSE DI FORZA MAGGIORE

Qualora la gara sia annullata per cause di forza maggiore, quali ad esempio l’allerta idrogeologica emanata per condizioni meteo avverse, la quota d’iscrizione non sarà rimborsata.

IMPORTANTE.

Si fa presente che la prova non è una corsa competitiva.
Nonostante il cronometraggio, la Granfondo Milano – Sanremo rimane una manifestazione cicloturistica e cicloamatoriale.